Spedizioni GRATUITE per ordini sopra i 59€. Le consegne di AGOSTO potrebbero subire ritardi.
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Le 5 regole d'oro per l'abbigliamento in gravidanza

02/08/2021

9.30 “Oggi esco con il vestitino rosa che sfina un po’ il pancione”
9.35 “No vabbè, sembro Peppa Pig! Dove avrò messo il camicione?”
Ecco l’ormone impazzito della gravidanza fa il suo mesto compito: ti stuzzica, ti fa sentire tutta la tua bellezza e poi abbatte la tua autostima.
 

Non solo l’ormone, però, è causa delle nostre incertezze quando si tratta di abbigliamento e gravidanza.


L’abbigliamento in gravidanza è un tasto dolente che affligge e di cui discutiamo ampiamente con amiche, al lavoro, durante le fiere ed eventi dedicati alla dolce attesa, all’infanzia e alla genitorialità.

A volte l’insoddisfazione per l’abbigliamento in attesa nasce dal fatto che non si è capaci di creare degli abbinamenti convincenti. Come ci raccontava una ragazza, in un giorno di fiera sulla maternità, che già prima della gravidanza trovava difficile coordinare gli abiti e durante i nove mesi aveva fatto degli acquisti di capi “che proprio non c’azzeccavano!!!”. La sua drammatica consapevolezza ci è rimasta nel cuore.

Sappiamo infatti che sul mercato non è scontato trovare abbigliamento adatto al nostro stile, alle nostre esigenze: è tutto un po’ preformato.

Sempre da incontri in fiera, la scontentezza di una neo-mamma invitata ad un matrimonio che, allattando e non essendo ancora tornata in forma, a disagio per via dell’abito indossato, funzionale all’allattamento, ma scomodo e che non cadeva giusto sulla sua figura.


Le nostre 5 regole d’oro per un abbigliamento premaman che rispetta la tua femminilità


Assecondare il corpo che cambia, prima e dopo la gravidanza, non è cosa facile, ma noi alcuni escamotage per superare al meglio questa fase ce li abbiamo e per questo vorremmo condividerli con te.

Sono cinque regole, cinque modi, se vogliamo, per mettere in armadio cose belle che fanno bene all’autostima. :)
 

1.

​​​​​​​Oversize me vs Maternity Dress: scegli la taglia giusta per te!

2.

Quando indossare l’abbigliamento premaman? Dalla gravidanza a “per sempre insieme”

3.

L’abbigliamento premaman è online: non buttare all’aria il tuo stile per adattarti a quel che trovi in commercio

4.

Organico è meglio, ma vanno bene tessuti traspiranti e più possibili naturali

5.

Un intimo che ti protegge, d’obbligo in questi mesi delicati

 

​​​​​​​
Oversize me vs Maternity Dress


Quando parliamo di scelta di vestiti in dolce attesa ci scontriamo con due correnti di pensiero: oversize me e maternity dress.

L'oversize me è quando opti per un abbigliamento di taglia superiore per mimetizzare le forme del corpo: compri il vestiario in stock, di solito nei negozi di fast fashion, dove prenderai quello che indossavi prima della comparsa della pancetta, solo di 1/2 taglie più grandi. L'oversize me funziona molto bene per chi indossa taglie slim o medium.

Una tattica che ha dei risvolti negativi:

  • se acquisti due taglie in più dello stesso capo per contenere la pancia, si creano difetti sulle spalle e sul seno che proprio in questo periodo potrebbe invece essere valorizzato;
  • subito dopo il parto già non saranno più indossabili. Avrai speso comunque parecchi soldini per goderne pochi mesi;
  • riesce bene con pochi indumenti: camicione e abiti ampi, ma non con i bottom come calze, leggins e pantaloni, che andranno presi specifici per gestanti.


Come detto, a volte l’abbigliamento premaman lascia un po’ a desiderare. La futura mamma che decide e/o ha la possibilità di lavorare fino alle ultime settimane prima di entrare in maternità, ci tiene a mantenere una certa etichetta nell’abbigliamento nell'arco dei nove mesi.

È qui che si posizionano i brand maternity un po’ più costosi, ma che vestono tutte le donne slim, medium e curvy. Indirizzarsi verso il maternity dress significa mantenere la stessa taglia vestita prima della gravidanza, ma con un vestiario pensato apposta per ospitare la crescita del pancione, avvolgendo il corpo nelle sue forme reali.

Spesso si parla di capi il cui uso è confinato ai 3-4 mesi del pancione e subentra di conseguenza il fattore costo: quelli economici possono non essere attraenti, mentre quelli belli...possono non esserlo altrettanto nel prezzo per un utilizzo così ridotto. ​​​​
 

​​​​​​​
abito premaman Brunelli

Abito allattamento Pietro Brunelli

Cherryblossom

​​​​​Perfetto per la gravidanza e per l'allattamento. Made in Italy
​​​​
€ 310,00 € 126,88
​​​​​​​​​​​​​​
​​​​​​​

 


​​​​​​​Abbigliamento premaman: come vestirsi quindi?

Qui da Say Mooom crediamo che non valga la pena acquistare capi che cadano bene solo per pochi mesi, che siano scelti come oversize me o come maternity dress. Crediamo piuttosto in un acquisto duraturo, in abiti con stoffe di qualità, che permettano una comoda crescita della pancia e che vestiranno benissimo anche quando ri-acquisterai la tua linea.
​​​​​​​

Scopri l'abbigliamento per la gravidanza sostenibile.
Orientati con la nostra facile guida alle taglie!

 
 

Quando indossare l’abbigliamento premaman?



Non c’è un limite per il maternity dress, almeno non per quello che abbiamo selezionato noi.

Stilisti come Pietro Brunelli e Vittorio Martinelli valorizzano la bellezza e l'eleganza delle donne durante il periodo della gravidanza, con capi sartoriali che ricercano la perfetta vestibilità per prolungarne l’uso. Un abbigliamento per la gravidanza così studiato va oltre i nove mesi!

 
pantaloni premaman Horace​​​​​​​

Pantaloni con fascia

indossati con camicia Daniela

​​​​​Pantalone Premaman in morbido tessuto a maglia elasticizzato. Fascia alta elasticizzata, vestibilità: aderente.
​​​​
€ 130,66 € 71,98​​​​​​​
​​​​​​​​​​​​​​
​​​​​​​




Non solo abiti, ma anche camicie, maglie e maglioni hanno ben celate delle comode aperture per l’allattamento. Per questo puoi indossarli già dal quarto mese in poi, quando dovrai allattare, e ancora ti cadranno magnificamente quando le tue forme saranno ritornate a come erano prima della dolce attesa.

Lo stesso vale per i leggins e i jeans premaman, dotati entrambi di fasce elastiche in vita che avvolgono la pancia, rispettando la tua taglia.
 


L’abbigliamento premaman è online


Se le offerte commerciali ti lasciano perplessa (come è successo a noi), non sottovalutare le proposte della rete, dove trovare abbigliamento premaman: lo fai comodamente da casa, basta seguire le indicazioni su come scegliere la taglia.

Le marche migliori le trovi anche online, e anzi, in questo modo potrai godere di capi di stile, di taglio sartoriale. Non dovrai limitarti agli acquisti nei negozi più diffusi, con abiti preformati. Chi fa abbigliamento premaman, come Attesa Maternity e Pietro Brunelli, sa di avere l’arduo compito di unire abilità sartoriale con il rispetto dell’universo femminile.

Per questo li apprezziamo infinitamente: perché presentano pochi capi per stagione, ma sanno come vestirci, come farci sentire bene!

Inutile a dirsi che online puoi soddisfare tutte le esigenze di stile!
Ecco alcuni esempi:


 

maglione it's a girl camicia premaman a righe pantaloncini premaman abito premaman​​​​​​​

Abbigliamento premaman simpatico

Abbigliamento premaman casual

Abbigliamento premaman giovanile

Abbigliamento premaman elegante

 



 

Tessuti traspiranti e naturali


​​​​​​​I maternity dress, se vorrai, ti accompagneranno per molti mesi - o, come suggerivamo, anche per sempre.
Indumenti in stoffe di cotone, viscosa o elasten e fatti con la lana sono più rispettosi della tua pelle, che sarà più sensibile durante la gravidanza è più sensibile.

​​​​​​​

L’intimo che ti protegge


Poni attenzione all’intimo: è importantissimo in questa fase evitare le fibre sintetiche, dove a causa della poca traspirabilità si crea l'habitat caldo-umido perfetto per il proliferare di batteri.
Per questo, e in generale per la salute intima, preferiamo farci abbracciare dalle alternative naturali e traspiranti che non generino batteri.
I batteri infatti potrebbero avviare infezioni urinarie difficili da eliminare in gravidanza in quanto i farmaci consentiti per combatterle devono essere blandi, per tutelare il benessere del feto.

 

Abbigliamento e gravidanza, ancora ti sembrano due mondi distanti?

 
Anche a noi sembrava quasi impossibile, ma per fortuna ci sono brand italiani che hanno capito i nostri bisogni. Con loro possiamo sentirci più libere di scegliere e di ricomporre il nostro armadio per accogliere il cambiamento del fisico con più serenità!
​​​​​​​