Spedizioni GRATUITE per ordini sopra i 59€. Covid-19 possibili ritardi di consegna.
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Bonus seggiolini antiabbandono

31/03/2020

Seggiolini antiabbandono richiediamo in fretta il buono acquisto da 30 euro
Il 6 marzo è entrata in vigore la normativa che rende necessario l’uso di un dispositivo antiabbandono da installare nei seggiolini per i bimbi al di sotto dei 4 anni di età.
Lo Stato mette a disposizione un buono da 30 euro (uno per bambino) per coprire in tutto o in parte la spesa per questo dispositivo.
Vediamo un po’ cosa dobbiamo fare per ottenere e utilizzare il buono:
Innanzitutto bisogna sapere che il buono è spendibile solo negli esercizi commerciali che hanno sottoscritto la convenzione con il Ministero. L'importo, che viene detratto da quello di vendita, viene rimborsato successivamente al negozio dallo Stato.
Per un consiglio sul dispositivo da scegliere vi rimandiamo all’articolo dedicato.
Le modalità di richiesta del buono acquisto sono semplici:
  1. Per prima cosa bisogna entrare sulla pagina www.bonuseggiolino.it
  2. A questo punto si dovrà creare un’identità SPID, per farlo bisogna avere a portata di mano una mail, un documento d’identità e la tessera sanitaria con il codice fiscale.
Se dovete ancora acquistare il dispositivo:
  1. Una volta ottenute le credenziali di accesso, con il nome, cognome e codice fiscale del bambino, uno dei due genitori può procedere all’invio della richiesta del buono elettronico da 30 euro che dovrà essere speso entro un mese. Se non si dovesse riuscire a utilizzare l'importo entro 30 giorni, si dovrebbe ricominciare da capo e procedere ad una nuova richiesta di accredito, sempre che si faccia ancora in tempo vista la limitatezza del finanziamento previsto.
Se avete già acquistato prima del 20 febbraio 2020:
  1. Se avete fatto l’acquisto presso un qualsiasi negoziante potrete chiedere il rimborso di 30 euro facendo la stessa procedura, entrando nella piattaforma “Richiedi il buono” con le proprie credenziali SPID e seguendo le istruzioni per compilare il modulo per il rimborso, allegando lo scontrino o la ricevuta fiscale e una autocertificazione sul modello disponibile on line. La richiesta può essere presentata entro 60 giorni dall'attivazione della piattaforma, quindi avrete tempo solo fino al 20 aprile per riscattare il buono.
Che voi lo dobbiate ancora acquistare o che lo abbiate già acquistato il consiglio per richiedere il buono è uno solo: affrettatevi!!!

Guarda anche:
Sensore antiabbandono cosa dice la normativa​​​​​​​
Sensore antiabbandono omologato
Sensore antiabbandono fai la scelta giusta!
​​​​​​​

Fonti:
https://www.adnkronos.com/immediapress/economia-e-finanza/2020/02/28/bonus-seggiolino-antiabbandono-requisiti-richiesta-rimborso_DxZ0LDiyXgIWWQHox7lihM.html?refresh_ce
http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/seggiolini-dispositivo-antiabbandono/seggiolini-al-la-piattaforma-web-per-il 
#seggiolini #auto #antiabbandono #bambini #neonati #peso