Spedizioni GRATUITE per ordini sopra i 59€. Covid-19 possibili ritardi di consegna.
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Coronavirus spiegato ai bambini

22/03/2020

Noi adulti ci stiamo impegnando nel rispettare le norme del #iorestoacasa: un hashtag che è diventato il nostro quotidiano dalla fine del mese di febbraio 2020.
Da allora noi tutti ci siamo chiesti cosa stia succedendo al mondo e alla nostra bella Italia...perdendo alcune volte qualche nostro caro prematuramente.
Abbiamo cercato delle risposte: chi per paura, chi per tenersi aggiornati, chi per ricredersi da una situazione che riteneva banale, chi per continuare a definirla un'esagerazione mediatica senza senso.
Appoggiamo tutte le sfumature che questa pandemia ha assunto, perchè in ognuno dei casi sopra citati, ora più che mai abbiamo bisogno di sentirci uniti!

Come detto, il nostro è un impegno che da persone adulte stiamo affrontando...ma l'incertezza di questi giorni ci dimostra fragili agli occhi dei nostri piccoli.
Loro, così forti nella loro ingenuità, non vedono i pericoli e non comprendono la necessità di rimanere a casa quando fuori c'è il sole, gli uccellini cantano e i fiorellini iniziano a colorare i prati.

Spieghiamo loro cosa sta accadendo, rendiamoli complici della nostra quotidianità vissuta da casa: con il breve racconto in rima che abbiamo creato per voi, ci auguriamo possiate instaurare un dialogo con i vostri bimbi. Se gli stiamo accanto, saranno loro stessi a liberarci dalle nostre paure!


​​​​​
#corona #virus #coronavirus #bambini