Qualità, esperienza d’acquisto ed empatia. I clienti ci adoreranno per questo! Spedizioni GRATUITE per ordini sopra i 59€.
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Cosmesi naturale: come e perché sceglierla

22/07/2020

I prodotti cosmetici hanno la finalità di mantenere in salute la pelle, l’organo più esteso del nostro corpo che ci protegge dall’ambiente esterno e dalla disidratazione.
Sul mercato ci sono moltissimi prodotti da poter scegliere e se da una parte avere un’ampia offerta è vantaggiosa, dall’altra può disorientare.


Due semplici modi per scegliere cosmetici nel rispetto dell'ambiente


Con questi 2 semplici accorgimenti possiamo fare la scelta migliore per la nostra pelle, ma anche per l’ambiente.

Leggere l’etichetta

Può sembrare semplice, ma per i non addetti spesso non lo è. Ecco alcune indicazioni che ti possono facilitare nella scelta di prodotti più “puliti”:
​​​​​​​
  • Evita ingredienti che non hanno alcuna affinità con la pelle
  • NO: petrolati, siliconi, sostanze acriliche. Queste sostanze creano delle pellicole invisibili che non fanno traspirare la pelle e che una volta sciacquate, si riversano tali e quali nel mare
  • SÌ:  oli vegetali spremuti a freddo e biologici.
 
  • Evita ingredienti che possono avere azione da interferente endocrino
  • NO: parabeni, i filtri solari chimici e le confezioni di plastica (in quanto presente il bisfenolo-A).
  • SÌ: privilegia i prodotti con breve scadenza, i prodotti solari con filtri fisici e confezioni eco-friendly
 
  • Evita ingredienti che possono danneggiare il mare: 
  • NO: EDTA, PEG/PPG. Questi non devono essere presenti perché danneggiano l’ambiente.
 

Packaging eco-friendly

Acquista prodotti con packaging minimo, meglio se anche riutilizzabile per non andare a sovraccaricare l’ambiente di troppa plastica.
​​​​​​​

Una responsabilità condivisa

 
Il mondo della cosmesi sostanzialmente richiede due grosse responsabilità: la prima è da parte della legislazione e la seconda da parte del consumatore finale.
 
Per quanto riguarda la legislazione, è importante riconoscere che tutti i prodotti cosmetici fatti in UE sono sicuri perché il Nuovo Regolamento Europeo 1223/2009 ha come obiettivo la tutela della sicurezza del consumatore finale e per questo consente solo l’uso di sostanze validate e ammesse in lunghe liste, chiamate "allegati". Questi allegati sono periodicamente rivisti ed aggiornati, cosa che dà fiducia e speranza per una tutela migliore del consumatore.
 
Per quanto riguarda il consumatore, invece, non deve delegare la propria responsabilità di scelta ad una normativa per sentirsi a posto perché nel commercio esistono prodotti che sono più o meno performanti e più o meno etici di altri ed è proprio qui che possiamo fare la differenza scegliendo con una consapevolezza diversa. Non solo pensando se la crema funzioni o meno, ma anche pensando se quello che si compra è buono per il mare, perché tutto quello che ci spalmiamo finisce prima o poi nel mare.
 

Come scegliere il giusto cosmetico, se si è nuovi di questa materia?


Senza dubbio uno strumento efficace che possiamo usare fin da subito è la app EcoBioControl, ideata e realizzata da Fabrizio Zago in collaborazione con Skineco!
EcoBioControl cataloga oltre 17.000 sostanze a uso cosmetico, il suo utilizzo è semplice: una volta scaricata sul proprio smartphone sarà possibile controllare gli ingredienti presenti sull’INCI tramite la ricerca singola o della formula completa. Se il pallino accanto alla sostanza è verde, via libera non c’è pericolo!
 
La nostra responsabilità come consumatori attenti deve essere attiva. Possiamo e dobbiamo esercitare un potere di scelta e di acquisto consapevole, perchè solo così riusciamo a modificare le offerte delle aziende cosmetiche a favore del nostro benessere e di quello del Pianeta.
 
Ti ricordo che la nostra responsabilità di come trattiamo il Pianeta arriva ad impattare fino alle settima generazione futura!
​​​​​​​
 
Foto di Berenice Scarabelli
Berenice Scarabelli
Laureata in tecnologia alimentare a pieni voti presso l'Università degli Studi di Udine, è formatrice da 20 anni in cosmetologia, alimentazione nelle scuole di estetica ed acconciatura del FVG.
Tieni corsi formativi ed informativi per sensibilizzare e aumentare la consapevolezza di un acquisto sempre più sostenibile nel campo della cosmesi e dell'integrazione alimentare.
Il suo motto: "Più ci saranno gocce d'acqua pulita, più il mondo risplenderà di bellezza" (cit. Madre Teresa di Calcutta).