Qualità, esperienza d’acquisto ed empatia. I clienti ci adoreranno per questo! Spedizioni GRATUITE per ordini sopra i 59€.
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Il Make-up delle Feste in 5 veloci step!! di Marta Masolini

22/12/2019

Neo mamme e mamme in dolce attesa, probablimente il make-up è l’ultimo dei vostri pensieri, ma in questo periodo di festività sarete al centro dell’attenzione insieme ai vostri piccolini, e il fatto di apparire più belle e riposate senza dubbio vi farà sentire meglio e più energiche.

Vi darò quindi qualche consiglio utile per un make-up veloce, ma soprattutto adatto alla vostra pelle che in questo delicato periodo potrebbe essere cambiata e più sensibile.

In linea generale non ci sono controindicazioni nel continuare ad utilizzare i cosmetici abituali, ma è bene fare attenzione che rispettino la lista degli ingredienti vietati dalla legislazione europea. I prodotti quindi non devono contenere nichel e metalli pesanti, meglio anche se privi di profumi.

Per andare sul sicuro, potete optare per i cosmetici naturali che diminuiscono notevolmente il rischio di allergie.

Gli inestetismi più diffusi durante la gravidanza e subito dopo, sono le occhiaie dovute al poco sonno, un colorito spento e probabilmente alcune imperfezioni scatenate dai cambiamenti ormonali.

Ecco quindi i 5 STEP PER UN MAKEUP MINIMO E VELOCE che vi donerà un aspetto gradevole, ma con poco sforzo:

1 - LA BASE
Una buona base è il passaggio più importante, come fondo potete scegliete tra:
  • Una BB CREAM, leggera e veloce da stendere anche con le dita, aiuterà ad uniformare il colorito, apportando allo stesso tempo idratazione alla pelle.
  • Un fondotinta compatto, da stendere con un pennello o con una spugnetta, con dei movimenti ampi, sfumandolo bene sul collo. Dona all’incarnato un effetto vellutato.
BB cream
 
2 – IL CORRETTORE
Per le occhiaie è sempre meglio optare per un correttore fluido che è più leggero dello stick e segnerà meno la zona del contorno occhi, diventata probabilmente più secca. Basterà applicarlo a punti nella zona dell’occhiaia e picchiettarlo con l’anulare, dall’interno verso l’esterno, fino a renderlo uniforme.
Potreste avere necessità di coprire macchie marroni formate proprio in gravidanza o imperfezioni, oppure un po' di couperose.

Fate attenzione al colore:
  • neutro per dare luce ed eliminare i segni della stanchezza
  • più aranciato per le occhiaie più scure
  • un tono che viri al blu per quanto riguarda macchie scure o imperfezioni
  • verde per il rossore
Il correttore colorato dovrà essere applicato sulla zona in piccola quantità e dovrà poi essere sfumato con un tono più neutro.
correttore
3 - LO SGUARDO
Il terzo step per un aspetto più riposato, è aprire lo sguardo stendendo un tocco di mascara sulle ciglia...magari, se a causa degli ormoni impazziti avete spesso delle crisi di pianto, meglio se optate per un mascara waterproof.

Per chi vuole dedicare un po' più di tempo al proprio look, consiglio anche di applicare un ombretto chiaro, panna o beige, sulla palpebra mobile o al massimo un ombretto chiaro satinato all’angolo interno dell’occhio. 
Essendo colori tenui non ci sarà pericolo di non sfumarli bene e allo stesso tempo doneranno allo sguardo più luminosità e apertura.

 

4 – LE LABBRA
Un leggero colore sulle labbra dona freschezza ed illumina il viso, per cui scegliete un lipgloss o balsamo, facili e veloci da stendere, del colore che preferite.
Se siete sempre state abituate ad indossare dei rossetti importanti, rosso o altri colori più vistosi, fatelo anche in questa fase della vostra vita. Data l’abitudine non vi costerà troppo tempo e vi farà sentire a vostro agio, apparendo delle mamme vivaci e decisamente “stilose”!


5 - LE GUANCE
Applicate un po' di blush sulle guance; impiegherete pochi secondi e vi garantirà un aspetto più brioso e salutare perché ha il potere di abbattere la stanchezza dal nostro viso. L’importante è sceglierlo della giusta colorazione e sfumarlo bene sullo zigomo. Anche un po' di polvere illuminante da picchiettare nella parte alta dello zigomo, aiuterà molto ad illuminare il vostro viso, ideale se uscite la sera oppure in questi giorni di festa.

​​​​​​​​​​​​​​ 

Se passerete le vacanze di Natale all'estero in qualche paese caldo, mi sento di raccomandare l’uso della protezione solare, anche se non vi esponete direttamente al sole, perché le macchie solari (cloasma) in gravidanza sono molto più frequenti e coprirle poi diventerà difficoltoso.
Inoltre consiglio di vaporizzare il viso con uno spray di acqua termale, che oltre a fissare il make-up, vi regalerà una sensazione di idratazione e freschezza.

Buone feste!


​​​​​​​
Marta Masolini
​​​​​​​Makeup artist e appassionata di tutto ciò che riguarda il mondo del beauty.
Ho seguito diversi corsi con la Makeup forever di Bologna e ho lavorato come truccatrice anche per il famoso brand di make-up Mac Cosmetics.
Ora mi occupo anche di trucco semipermanente.
​​​​​​​Il make-up per le feste è uno dei miei argomenti preferiti, perché ci si può sbizzarrire con glitter e smokey eyes!
 
#makeup #bio #naturale #feste #inverno