Qualità, esperienza d’acquisto ed empatia. I clienti ci adoreranno per questo! Spedizioni GRATUITE per ordini sopra i 59€.
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Mal di schiena in gravidanza: alcuni rimedi naturali

31/05/2021

Dicono che ci siano delle donne che soffrono sempre di mal di schiena tranne durante la gravidanza e altre invece che il mal di schiena lo conoscono solo nel periodo della gravidanza. 
Meraviglioso, no?!

Hai presente la tipica camminata della donna col pancione, pancia avanti, busto indietro e piedi a papera? Quando le donne sono prossime al parto, in molti casi viene naturale camminare così e questo può essere fonte di dolori alla parte inferiore della schiena e molte si allungano fino alla gamba grazie al nervo sciatico che viene compresso, tant'è che in alcuni casi è neccessaria una stampella per aiutare la camminata.


Cause del mal di schiena durante la gestazione


La donna durante i nove mesi aumenta di peso di circa 10 kg.
Questo aumento di peso è localizzato all’ addome, in cui l’utero soltanto passa da un peso di 60/70 gr raggiungendo 1,5 kg, senza contare 0,5 kg di placenta ed il peso del nascituro.

Te la dico in modo preciso: tra l'aumento di peso e le modificazioni ormonali che rendono più lasse le articolazioni, ne consegue un cambiamento posturale con aumento della lordosi lombare (tirata in avanti dai legamenti sospensori dell’utero) e l'inclinazione del bacino in avanti.

Calcola che la colonna vertebrale ha oltre 90 articolazioni e che queste sono a ridosso del midollo e dei nervi spinali: il loro corretto lavoro è cruciale.

Tutti questi cambiamenti fisici spiegano perché tra il 30% ed il 60% delle donne in attesa soffre di dolori alla schiena, tipo lombalgia o lombo sciatalgia.


Quali rimedi per il mal di schiena in gravidanza


Si può iniziare da alcune attività fisiche leggere come con una ginnastica di rinforzo muscolare mirata. Puoi giocare d'anticipo: già prima della gravidanza stessa, quando programmata, un buon corso di yoga seguita da un esperto, aiuta la distensione dei muscoli.



fascia gravidanza



Ogni donna e ogni gravidanza è singolare, per cui non c'è una soluzione unica.
Per molte che provano fastidio ricorrente e non trovano pace durante il giorno può essere funzionale la fascia per gravidanza regolabile che aiuta a sostenere il peso della pancia senza costringere, sostenendo la schiena e migliorandone il benessere.

Scopri due tipi di fasce: la fascia gestante che sostiene il pancione e la fascia per il sostegno lombare

 



Il metodo alternativo: l'agopuntura

Una cura specifica per la gestante, che dovrebbe nel possibile evitare farmaci, viene dall’agopuntura.

L’agopuntura consta della stimolazione con aghi di punti specifici della cute al fine di lenire i dolori e decontrarre muscoli e fasce. Gli aghi restano infissi per 25 minuti e quindi rimossi. L’ agopuntura mira al riequilibrio dell’energia vitale, la cui stasi è alla base di dolore e rigidità secondo la Medicina Tradizionale Cinese; ciò non di meno gli aghi hanno azione elettromagnetica e riflessa. La terapia deve essere fatta da un medico esperto, dato che alcuni punti in gravidanza sono controindicati in quanto possono indurre contrazioni riflesse dell’utero esponendo a rischio di aborto.


E infine...relax!


Mamma in dolce attesa, non ti dimenticare di ascoltare il tuo corpo e di prenderti del tempo prezioso per te: per distendersi e rilassarsi, magari ascoltando un po' di musica, accoccolata su un cuscino gravidanza che allevia morbidamente le tensioni accumulate nella giornata!




Articolo scritto con l'aiuto del Dr. Matteo Degenhardt.

Dr. Matteo Degenhardt ​​​​​​​​​​​​​​


​​​​​​​Dr. Matteo Degenhardt

Classe 1987, laurea con Lode in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Trieste nel 2013, ha anch’egli intrapreso la carriera di agopuntore portando a termine la scuola di Agopuntura presso l’AMAB di Bologna nel 2018 e conseguendo il Master di perfezionamento in Agopuntura presso l’INTERNATIONAL ACUPUNCTURE TRAINING CENTER  - NANJING UNIVERSITY nello stesso anno. Nel 2020 ha conseguito un master di perfezionamento in Posturologia Integrata presso la AIRAS di Padova.