Spedizioni GRATUITE per ordini sopra i 59€. Le consegne di AGOSTO potrebbero subire ritardi.
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Prevenire le ragadi al seno con i paracapezzoli argento

11/01/2021

Partiamo subito con le "brutte cose dell'allattamento": hai mai sentito parlare di ragadi al seno?

Sono delle piccole spaccature che comunemente si formano sul capezzolo durante i primi giorni di allattamento. Inizialmente si presentano come delle leggere irritazioni che mano a mano si fanno sempre più dolorose e spesso vengono accompagnate da sangue. Per niente simpatiche.

 

Prevenire e curare con i paracapezzoli argento


Ma le ragadi al seno si possono prevenire e curare con un piccolo, semplice aiuto.
Per sedare questo disagio è consigliato coprire i capezzoli con delle coppette in argento del diametro di circa 5 cm.
 
L'argento è un noto antibatterico e disinfettante, usato in medicina per il suo potere altamente cicatrizzante. La cura è pressochè immediata: le ferite possono regredire in 24/48 ore.
La caratteristica forma ad imbuto chiuso dei paracapezzoli in argento segue l’esatta anatomia del capezzolo, per una perfetta aderenza.


​​​​​​​paracapezzoli argento
 


Come usare le coppette in argento per prevenzione

Si consiglia l’uso preventivo a partire da almeno 10 giorni prima del parto per poi proseguire durante tutte le fasi dell’allattamento. Essendo totalmente sicure, nichel free e non alterando il gusto del latte, sono raccomandate anche alle neomamme che non presentano sintomi evidenti, con lo scopo di scongiurare peggioramenti e permettere alla mamma di godersi questi attimi indimenticabili.
 

Consigli per l'uso corretto dei paracapezzoli

Come detto, le coppette vanno posizionate sul seno al termine di ogni poppata, lasciando qualche goccia di latte al suo interno per favorire la completa adesione al capezzolo. A questo punto puoi indossare il reggiseno.
Alla poppata successiva ti basterà risciacquare il seno prima di allattare. Mentre per la pulizia delle coppette vai di sapone neutro e acqua tiepida, poi asciugale bene prima di applicarle nuovamente.
 
Ti lasciamo anche alcune importanti raccomandazioni:
  • non applicare pomate o creme tra il seno e il paracapezzolo
  • non disinfettare le coppette: l’argento gode di naturali proprietà antibatteriche
  • possono presentarsi delle controindicazioni qualora le coppette aderissero al capezzolo proprio in corrispondenza delle ragadi, provocando un aumento del dolore. In questo caso, contatta il medico per un consulto.

Last but not least. Un'ultima raccomandazione: quando sceglierai le coppette, pensa sempre di dare il meglio alla tua pelle. Say Mooom ha selezionato una perla per te: i paracapezzoli argento 999%...praticamente argento puro!
#allattamento #paracapezzoli